Savini Tartufi

La famiglia Savini si occupa di tartufi, da 4 generazioni, dal 1920 ad oggi, nel rispetto della natura e delle persone.
Tutto cominciò con Zelindo che entrò a lavorare nella tenuta di Villa Saletta, vicino Palaia, come operaio. Grazie al suo carattere forte, divenne un punto di riferimento. Per questo venne nominato Guardia Caccia. Nelle cene e nei pranzi imbanditi per gli ospiti non mancavano mai la cacciagione, l’olio e il vino ma nemmeno il tartufo! I signori delle regioni del Settentrione, Lombardia e Piemonte in particolare, che assaporando e vedendo con quale abbondanza il Tartufo Bianco fosse presente, trovarono in Zelindo un valido punto di riferimento. Iniziarono cosi a comprare da lui i tartufi che metteva insieme durante la settimana dagli altri tartufai. Da quel punto inizia la storia della famiglia Savini.

Zelindo decise di comprare un negozio di alimentari con bar annesso in un paesino nel Comune di Palaia,che divenne un punto di riferimento di cacciatori e tartufai. Era un piacevole luogo di ritrovo per le colazioni all’alba e le merende mattutine. In questo modo Zelindo entrò ancor di più nel mondo dei Tartufai, vivendoci a stretto contatto mattina e sera. Nel frattempo il figlio mezzano, Luciano (allora giovane pasticcere e grande appassionato di cucina), con la passione del Tartufo già ben salda, insieme alla moglie Carla, si occupava del Bar.

Luciano, inoltre, seguiva ed aiutava il padre nelle trattative e nelle visite ai Tartufai e lo accompagnava nei viaggi per le trattative a mezza strada con i vari commercianti provenienti dal Piemonte e da Milano. Ben presto, Luciano grazie alla sua passione e a quella trasmessa dal padre, diventò il riferimento più importante per i ristoranti e le gastronomie locali e non solo.
Dal 1920 la famiglia Savini porta avanti l’attività con grande amore e passione per il re del bosco. Una grande tradizione nella ricerca del tartufo e nella scelta dei migliori frutti del bosco da destinare a chef importanti. Dietro a tutto questo ci sono persone che conoscono da sempre le ricette e i segreti per produrre ottimi prodotti e per conservare al meglio i tartufi ed offrirli agli appassionati di questa materia prima.

Scopri gli altri produttori
0