Saletta Riccardi

 50,00

COD: VDO275 Categorie: , , Tag: , ,

Le uve di Sangiovese che vanno a creare Saletta Riccardi sono state interamente colte a mano alla fine di settembre 2015. Dopo la selezione, la diraspatura e la delicata spremitura degli acini, il mosto è messo in piccole vasche d’acciaio a fermentare ad una temperatura costantemente monitorata per preservare i classici aromi di questa varietà d’uva. La fermentazione dura 20 giorni, periodo oltre il quale il vino viene spostato in botti da 130 galloni per la fermentazione malolattica in un primo momento e per 18 mesi d’invecchiamento in seguito. Il vino è invecchiato infine in barriques di primo e secondo passaggio oltre che in botti nuove di quercia francese, fattori che contribuiscono tutti alla sua ricca complessità.

6 disponibili

Descrizione

Descrizione lunga

Villa Saletta è una tenuta di 710 ettari nel cuore della Toscana. La sua storia abbraccia molti secoli: la prima testimonianza scritta di attività vinicola nella zona risale addirittura al 980DC. Nel 2000 Guy e Julia Hands acquistarono la tenuta ed iniziarono un percorso di recupero della vitalità produttiva della stessa, partendo dal reimpianto dei 22 ettari di vigna nel 2002 che includono varietà quali Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Merlot e Sangiovese. Sotto la guida dell’enologo David Landini e grazie anche alla diversità del suolo e al clima ideale, questo rinascimento ha permesso a Villa Saletta di produrre una gamma di vini toscani di altissima qualità e dal riconosciuto successo internazionale.

Dettagli

Peso: 0,75l
Uvaggio: 100% Sangiovese
Invecchiamento: 20 mesi 50% in botti nuove 20% in barriques nuove 20% in barriques di un anno 10% in barriques di due anni.
Colore: rubino intenso.
Profumo: aromi di pelle e tabacco, oltre a quelli di frutti rossi maturi e china.
Sapore: Al palato è saporito, pieno e ampio con tannini lisci e morbidi. Il finale e retrogusto sono lunghi e persistenti.

Ingredienti

100% Sangiovese.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.600 kg
0