Rosé

 6,90

COD: VDO270 Categorie: , Tag: , ,

Il Rosé Villa Saletta (rosato italiano) è un blend armonioso e piacevole di Sangiovese, Merlot e Cabernet Sauvignon. Le uve vengono attentamente selezionate a mano e diraspate, poi vengono mandate nella pressa per un breve periodo di contatto con la buccia a bassa temperatura, dalle 8 alle 12 ore. Questo crea un mosto ricco di precursori aromatici; dopo la spremitura il mosto è messo in vasche di fermentazione di acciaio inossidabile dove rimarrà ad affinare per 6 mesi ad una temperatura costante di 61° F (16° C). Dopo il processo di fermentazione, le cuvée vengono assemblate ed imbottigliate.

6 disponibili

Descrizione

Descrizione lunga

Villa Saletta è una tenuta di 710 ettari nel cuore della Toscana. La sua storia abbraccia molti secoli: la prima testimonianza scritta di attività vinicola nella zona risale addirittura al 980DC. Nel 2000 Guy e Julia Hands acquistarono la tenuta ed iniziarono un percorso di recupero della vitalità produttiva della stessa, partendo dal reimpianto dei 22 ettari di vigna nel 2002 che includono varietà quali Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Merlot e Sangiovese. Sotto la guida dell’enologo David Landini e grazie anche alla diversità del suolo e al clima ideale, questo rinascimento ha permesso a Villa Saletta di produrre una gamma di vini toscani di altissima qualità e dal riconosciuto successo internazionale.

Dettagli

Peso: 0,75l
Uvaggio: 50% Sangiovese, 25% Merlot, 25% Cabernet Sauvignon.
Invecchiamento: 8 mesi 75% in vasche d’acciaio 25% in bottiglia.
Colore: cerasuolo brillante.
Profumo: il Rosè apre con profumi di bacche rosse mature e minerali.
Sapore: fruttato e morbido, caratterizzato da una sfumatura brillante di ciliegia, finisce con un equilibrio dinamico di freschezza, fruttosità e acidità.

Ingredienti

50% Sangiovese 25% Merlot 25% Cabernet Sauvignon.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.600 kg