Pollo piccante

Ecco una ricetta sfiziosa per un secondo piatto.

Ingredienti:

4 sovra cosce di pollo grandi

2 dl di latte

125 ml di yogurt magro

1 punta di cucchiaino di peperoncino Carolina Reaper

1/2 cucchiaino di peperoncino Bhut Jolokja

2 cucchiai di Farina 00

Pane grattugiato (50%)

Farina di mais (50%)

2 uova

Olio di semi di girasole

400 g di spinaci

50 g di burro

1 spicchio d’aglio

Sale

Procedimento:
Disossare le sovra cosce di pollo, avvolgerle come un involtino e fermarle con uno stuzzicadenti. Volendo si può aprire la carne a portafoglio, farcirla e richiuderla. Mettere a marinare il pollo nel latte con il peperoncino Carolina Reaper per almeno 4-5 ore in frigorifero.
Versare in una ciotola lo yogurt e amalgamare con una frusta. Coprirla con la pellicola e tenerla in fresco.
In un piatto miscelare la farina di mais con il pane grattugiato e il peperoncino Bhut Jolokja.
Mettere in un altro piatto la farina 00 e in una fondina sbattere le uova. Scolare il pollo, passarlo nella farina 00 poi nell’uovo e nella miscela pane e farina; ripassare nell’uovo e di nuovo nella miscela. In un pentolino versare l’olio di semi in quantità sufficiente da poter immergere completamente almeno un pezzo di pollo alla volta e portare alla temperatura di 170°C. Immergere i pezzi di pollo e farli friggere ruotandoli ogni tanto fino a doratura. Togliere il pollo e asciugarlo con carta assorbente. Se l’olio sarà tenuto alla temperatura giusta saranno comunque abbastanza asciutti. Mettere i pezzi di pollo su una placca con sottostante carta forno, coprirli con un foglio di alluminio e metterli in forno statico già a temperatura di 180°C per circa 20 minuti. Eliminare gli stuzzicadenti e servire con un po’ della salsa di yogurt e con degli spinaci saltati in padella con burro e aglio e salati a discrezione.

Potrebbero interessarti anche...
0